AMORE PER LA PROPRIA TERRA

UNA STORIA DI FAMIGLIA

“La nostra storia inizia quando, negli anni ’50, nonno Antonio, di professione notaio, decise di acquistare 12 ettari di terreno nel basso Molise, lungo le colline che costeggiano il fiume Biferno, su di un terreno argilloso-calcareo, il più adatto alla produzione olivicola.

La produzione, ovviamente, impiegò un po’ di anni ad arrivare, ma quel tempo fu sufficiente affinché mio padre Pasquale, nato nel ’56, crescesse e si innamorasse di quella fertile terra e di quelle verdi piante che, nel frattempo, crebbero con lui.

Con il tempo l’azienda incrementò la produzione, nacqui io e, nel corso degli anni, mio padre mi insegnò quello che non era un semplice “lavoro”,  ma rappresentava valori come appartenenza, passione, cura e pazienza.

Mio padre mi ha insegnato tutto su queste piante, mi ha insegnato a rispettarle, a riconoscerne la forza e le debolezze e a prendermene cura.

Perché un ottimo olio è il risultato di grande rispetto per la natura unito ad amore e dedizione per il proprio lavoro.”

Antonio Rossi

LE RADICI DEL NOSTRO LAVORO

ALBERI DAI FRUTTI D’ORO

I nostri ulivi si inerpicano lungo le alture dell’agro di Lupara, in provincia di Campobasso, in una zona denominata “Fondo Zaino”, lontano da centri urbani, zone cementificate e poli industriali. Un’unica strada è presente a dividere le colline che discendono fino ad incontrare i due lembi del fiume e che serve a collegare la montagna al mare. A condividere questa natura incontaminata, solo le altrui produzioni agricole o i piccoli poderi dei coltivatori locali.

Le nostre piantagioni si dividono in una coltivazione più intensa, dove crescono ulivi folti e rigogliosi su di un terreno dal tasso di umidità elevato, quello nei pressi del fiume, ed una coltivazione più rada, dove le piante sono filiformi e sinuose, seppur generose di frutti, e sono posizionate nella parte più elevata della collina, disposte ad una distanza tale l’una dall’altra da consentire a ciascuna di esse di mantenere il giusto grado di idratazione.

Certificata dall’ I.C.E.A. (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale) per la produzione di olio d’oliva secondo il metodo dell’agricoltura biologica (come da Reg. CEE n. 2092/91), l’azienda è iscritta all’Albo Regionale degli Operatori dell’Agricoltura Biologica, in quanto in possesso di tutti i requisiti richiesti dalla normativa comunitaria, italiana e regionale. Legge Regionale n° 38 dell’ 11 novembre 2005.

DALL’ALBERO ALLA TAVOLA

UNA PREGIATA PRODUZIONE

Metà novembre è il periodo in cui solitamente ci dedichiamo alla raccolta dei frutti delle nostre meravigliose piante: le olive.

In questo periodo, infatti, esse raggiungono il giusto grado di maturazione, quindi vengono raccolte e portate immediatamente al frantoio, per la molitura ed estrazione a freddo dell’olio.

SCOPRI IL NOSTRO OLIO BIOLOGICO
ACQUISTA SUBITO L’OLIO BIOLOGICO FONDO ZAINO